GameStop lancia la sua piattaforma NFT-Notiziecriptovalute

Piattaforma NFT GameStop Immutabile X
⌛ Tempo di lettura : 2 minuti
5/5 - (4 votes)

Grandi novità per GameStop e per il mercato dei token non fungibili (NFT). La società, che è diventata un simbolo di ribellione contro i “grandi” azionisti di Wall Street nell’anno 2021, sta lanciando ufficialmente la sua piattaforma NFT. Annunciata lunedì sul sito web dell’azienda, la versione beta pubblica è online da questa mattina.

Con sede a Grapevine, Texas, Gamestop è un’azienda specializzata nella distribuzione di videogiochi e apparecchiature elettroniche. In altre parole, è una catena di negozi che vende videogiochi. Nel 2021 era balzata agli onori della cronaca per lo “scandalo GameStop”, che riguardava il valore delle azioni della società. Un caso legato a un massiccio aumento del prezzo delle azioni, in seguito a un’azione di Breve compressione guidato da “piccoli” azionisti. Questi ultimi si sono opposti ai grandi azionisti di Wall Street.

In ogni caso, GameStop è ancora in piedi e sta cercando di diversificare. E per farlo, quale modo migliore che investire in Web3? Proprio per questo motivo, e in seguito agli eventi del 2021, l’azienda ha annunciato la preparazione di una piattaforma NFT..

Quindi, in realtà, questo progetto non è nuovo. A partire dal febbraio 2022, GameStop ha stretto una partnership con Immutable X. Una società di blockchain che ha sviluppato una soluzione di scalabilità Layer 2 (L2) per i token non fungibili (NFT) sulla blockchain di Ethereum (ETH). A seguito di questo accordo, Immutable ha creato un fondo da 100 milioni di dollari, comprendente i token IMX. Cosa c’entra tutto questo? È infatti sulla base di questa partnership che GameStop ha ricevuto aiuto e consulenza da Immutable X per il lancio della propria piattaforma NFT. Un processo graduale, che ci porta ora al cuore della questione.

GameStop – Lancio ufficiale della piattaforma NFT

Attesa dal pubblico, l’azienda aveva previsto che il suo Piattaforma NFT sarà disponibile entro la fine di luglio di quest’anno. Il lancio ufficiale è stato confermato lunedì. Con questa piattaforma, GameStop spera di creare uno spazio per “creatori di giochi, collezionisti e altri membri della comunità per acquistare, vendere e scambiare NFT”.

Il comunicato stampa afferma che èuna piattaforma non detentiva. Pertanto, consente agli utenti di “sono veramente proprietari dei loro beni digitali, che sono rappresentati e protetti sulla blockchain”.. Gli utenti hanno anche la possibilità di accedere dal proprio portafoglio. A proposito di quest’ultimo punto, GameStop ha anche sviluppato e lanciato un proprio portafoglio chiamato ” Portafoglio GameStop. “

piattaforma nft gamestop

Un altro punto importante è che l’azienda spiega che la sua piattaforma NFT si evolverà. Infatti, Altre funzioni potrebbero essere incluse in futuro. Questo con l’obiettivo di “includere ulteriori categorie, come i giochi web3, più creatori e altri ambienti Ethereum”. Ad esempio, il marketplace supporterà la piattaforma Immutable X costruita su Ethereum (ETH).

In conclusione, GameStop sta davvero entrando nel web3 con questa piattaforma NFT. L’unico aspetto negativo è che è stato lanciato nel bel mezzo di un mercato orso.

Protected by Copyscape

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *