Coinbase Opinioni e Recensioni 2021 – Consigli importanti prima di iscriversi e comprare criptovalute

coinbase
⌛ Tempo di lettura : 10 minuti
4.3/5 - (44 votes)

Sono un utente di coinbase dal 2015 e si possono dire molte cose sull’azienda, buone e cattive. In questo articolo, cercherò di darti una panoramica completa in modo che tu possa valutare da solo se Coinbase è affidabile o meno e soprattutto se è giusto per te.

Riassunto della recensione di Coinbase

Coinbase è una delle più grandi società di criptovalute del mondo, che supporta oltre 100 paesi, con oltre 30 milioni di clienti in tutto il mondo.

Coinbase ha una vasta gamma di servizi, ma il loro servizio principale permette agli utenti di acquistare e vendere Bitcoin tramite conto bancario, carta di credito e carta di debito. I tassi che otterrai su Coinbase sono equi in generale, ma il supporto clienti è terribile.

Se vuoi conoscere Coinbase in profondità, continua a leggere. Ecco cosa coprirò in questa recensione:

Panoramica di Coinbase
Servizi offerti da Coinbase
Valute e metodi di pagamento
Tasse
Limiti di acquisto
Paesi supportati
Assistenza clienti e recensioni
Coinbase vs altre borse
Domande frequenti
Conclusione – Coinbase è sicuro?


1. Panoramica di Coinbase

Fondata nel 2012 da Brian Armstrong e Fred Ehrsam come parte di Ycombinator, Coinbase è uno dei più vecchi scambi di criptovalute. Coinbase ha iniziato solo come un servizio di intermediazione di Bitcoin (vendendo Bitcoin direttamente ai clienti), ma servizi aggiuntivi sono stati aggiunti lungo la strada.

Coinbase è completamente regolamentato e autorizzato. L’azienda ha raccolto oltre 540 milioni di dollari da importanti investitori come Andreessen Horowitz, Rabbit Capital e The NYSE.

2. Servizi offerti da Coinbase


Servizio di intermediazione Coinbase

Il servizio principale che Coinbase offre è un servizio di intermediazione per comprare e vendere criptovalute. I nuovi utenti di criptovalute spesso si trovano ad acquistare il loro primo Bitcoin tramite Coinbase a causa della reputazione della società, del marketing e dell’interfaccia relativamente user-friendly.

Sul lato negativo, una delle principali lamentele degli utenti su Coinbase è la mancanza di controllo dell’utente sui propri fondi. Quando apri un conto Coinbase, non hai accesso diretto ai tuoi crypto e non ottieni nessuna chiave privata.

Coinbase conserva le tue criptovalute per te – è l’equivalente di mettere i tuoi soldi in banca, non li possiedi tu, ma la banca.

Coinbase Pro

Precedentemente noto come GDAX, Coinbase Pro è una piattaforma di trading di criptovalute. A differenza del tradizionale servizio di intermediazione Coinbase, che semplifica l’acquisto di criptovalute, Coinbase pro è rivolto agli utenti più esperti.

Coinbase pro permette agli utenti di scambiare più criptovalute tra cui BTC, ETH, LTC, BCH e ZRX. Le commissioni sono notevolmente più basse rispetto al servizio di brokeraggio e ci sono anche opzioni di trading avanzate.

Portafoglio Coinbase

Nel 2018, Coinbase ha lanciato il suo portafoglio mobile indipendente per Ios e Android. Il portafoglio memorizza le chiavi private sul dispositivo dell’utente e questi ha accesso ai fondi.

Soluzioni per i commercianti

Coinbase fornisce ai commercianti online la possibilità di accettare criptovalute sul loro sito web tramite un plugin dedicato. Il plugin è supportato da alcuni dei più grandi CMS (sistemi di gestione dei contenuti) come Shopify, Magento e WooCommerce.

Altri progetti

Oltre a quanto sopra, Coinbase fornisce servizi aggiuntivi come:

USD-backed crypto (USDC) – Una stablecoin costruita da Coinbase.
coinbase Index – Tracciamento della performance finanziaria di tutte le attività elencate su Coinbase.
Servizi di custodia – Protezione delle criptovalute per gli investitori istituzionali.
Earn.com – Un servizio acquisito da Coindesk per filtrare lo spam.
Paradex (Paradex) – Una piattaforma per il trading direttamente dal portafoglio di un utente.
Coinbase Ventures – Investire in aziende che costruiscono il sistema finanziario.
Altre caratteristiche di Coinbase
Picchettamento

Coinbase ha recentemente svelato la sua funzione Ethereum 2.0 staking che permette di prendere parte alla catena di convalida di una particolare transazione.

Coloro che convalidano le transazioni su queste blockchain possono guadagnare una ricompensa di puntata. Gli utenti possono guadagnare tra il 3% e il 7,5% sulle puntate di ETH.

Non c’è anche un importo minimo di transazione che devi impostare per mettere in scena su Coinbase. Questa funzione di picchettamento è attualmente in beta, ma gli utenti possono iscriversi alla lista d’attesa sul sito web di Coinbase.

Carta Coinbase

Gli utenti nel Regno Unito e in Europa possono anche sottoscrivere una carta Coinbase che permette di spendere denaro nel proprio portafoglio di criptovalute. Le carte Coinbase funzionano come le normali carte di debito e devono prima essere attivate quando si riceve la copia fisica.

Le carte Coinbase VISA possono essere utilizzate ovunque VISA sia accettata. C’è anche un limite mensile di 200€ di prelievi gratuiti con una tassa dell’1,00% per i prelievi in contanti dopo questo. Di solito ci vogliono circa 5-7 giorni perché le carte Coinbase arrivino per posta.

3. Valute di base e metodi di pagamento

Coinbase supporta le seguenti criptovalute:

Bitcoin (BTC)
Ethereum (ETH)
Ripple (XRP)
Litecoin (SLD)
Bitcoin Cash (BCH)
EOS (EOS)
Starlight (XLM)
Ethereum Classico (ETC)
Zcash (ZEC)
REP
Dai (DAI)
USDC
0x (ZRX)
BAT
Algorand (Algo)
Cosmo (Atomo)
Civico (CVC)
DASH
Distretto0x (DNT)
Golem (TNT)
Rete Kyber (KNC)
Collegamento a catena (LINK)
Rete di telai (LOOM)
Decentraland (MANA)
MKR
OXT
Tezos (XTZ)

Coinbase accetta i seguenti metodi di pagamento:

Trasferimento bancario (incluso ACH negli USA e SEPA nell’UE)
Carte di credito (le nuove carte non sono attualmente accettate)
Carte di debito
Deposito e ritiro di criptovalute
PayPal (solo ritiro)


4. Tasse

La struttura delle commissioni di Coinbase è un po’ complicata, quindi cercherò di spiegarla il più possibile. Quando acquisti Bitcoin da Coinbase, il prezzo che paghi è il seguente:

Il prezzo di mercato su Coinbase Pro +0,5
Tassa di transazione – Una tassa forfettaria per le transazioni sotto i 200 dollari o una percentuale della transazione (qualunque sia la più alta).

La maggior parte delle commissioni di transazione sono dell’1,49% per gli acquisti standard e del 3,99% per gli acquisti con carta di credito.

Il deposito di denaro è gratuito tramite trasferimento ACH, ma altrimenti costa 10 dollari.

Come si può vedere, dare una risposta diretta a quanto si pagherà in commissioni è un po’ difficile con Coinbase ed è anche una delle principali lamentele sulla società da parte della comunità. Coinbase può anche rifiutare l’acquisto se ci sono cambiamenti estremi di prezzo, come è successo diverse volte in passato.

Detto questo, Coinbase ha ancora una delle strutture di commissioni più basse rispetto ad altri servizi di intermediazione come Coinmama e CEX.io.

Le transazioni tra conti Coinbase sono gratuite.

Le transazioni esterne al tuo conto Coinbase richiedono 3 conferme prima di apparire sul tuo conto.


5. Limiti di acquisto

Una volta che il tuo conto Coinbase è impostato, sarai in grado di acquistare una piccola quantità di Bitcoin fino a quando non aumenterai il tuo limite. Per aumentare i vostri limiti, dovrete fare quanto segue:

Fornire e verificare il suo numero di telefono
Fornire e verificare le sue informazioni personali
Fornire e verificare la sua carta d’identità

Se sei un residente americano pienamente verificato, puoi raggiungere il limite più alto che attualmente è di 25.000 dollari al giorno. I limiti possono anche essere impostati in base al metodo di pagamento scelto per acquistare le criptovalute. Per esempio, il trasferimento ACH ha limiti più alti degli acquisti con carta di credito su Coinbase.

6. Paesi supportati

Coinbase offre i suoi servizi in oltre 100 paesi:

Angola, Benin, Botswana, Camerun, Ghana, Kenya, Mauritius, Namibia, Ruanda, Sud Africa, Tunisia, Uganda, Zambia, Armenia, Bahrain, Brunei Darussalam, Hong Kong, India, Indonesia, Giordania, Kazakistan, Corea, Kuwait, Kirghizistan, Macao, Maldive, Mongolia, Nepal, Oman, Filippine, Singapore, Taiwan, Uzbekistan, Australia, Nuova Zelanda, Andorra, Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Gibilterra, Grecia, Guernsey, Ungheria, Islanda, Irlanda, Isola di Man, Italia, Jersey, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Monaco, Montenegro, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo, Romania, San Marino, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia, Regno Unito, Aruba, Bahamas, Barbados, Bermuda, Canada, Costa Rica, Curaçao, Repubblica Dominicana, El Salvador, Guatemala, Honduras, Giamaica, Messico, Nicaragua, Panama, Trinidad e Tobago, Stati Uniti, Isole Vergini Britanniche, Argentina, Brasile, Cile, Colombia, Ecuador, Paraguay, Perù, Uruguay

7. Supporto clienti e opinione pubblica su Coinbase

Coinbase ha una vasta base di conoscenze. È probabile che la maggior parte delle domande standard trovino risposta lì. Se inviate un ticket di supporto via e-mail, aspettatevi una risposta entro 48-72 ore (per esperienza personale).

Coinbase gestisce anche una linea di supporto telefonico, anche se dal feedback dei lettori che abbiamo ricevuto sembra che sia difficile trovare qualcuno che risolva il tuo problema.

Per quanto riguarda la qualità del supporto, l’impressione generale è negativa. La maggior parte delle volte, il team di supporto non scava a fondo nel vostro problema ed è abbastanza comune ricevere “risposte banali” che non sono ottimali per affrontare il problema.

Molte persone nella comunità si lamentano che Coinbase non è molto orientata al supporto clienti e che molte volte i problemi non vengono spiegati al cliente.

In sintesi, ci sono state molte polemiche all’interno della comunità Coinbase. Se sei nuovo di Coinbase, questa è forse l’unica cosa che dovresti considerare prima di prendere la decisione di acquistare criptovalute tramite Coinbase.

Conti chiusi o congelati

La chiusura dei conti è probabilmente la lamentela più comune contro Coinbase. A causa della stretta integrazione dell’azienda con le leggi bancarie tradizionali, tali chiusure sono inevitabili. Nel bene e nel male, Coinbase è impegnata nella conformità legislativa.

Coinbase è stata la prima a ricevere l’approvazione normativa dagli Stati Uniti. Di conseguenza, Coinbase ha sicurezza AML (Anti-Money Laundering) e KYC (Know Your Customer) come qualsiasi altra banca.

Aspettatevi che Coinbase tenga traccia di come spendete le “loro” criptovalute e possa chiudere sommariamente il vostro conto per le seguenti attività:

Transazioni di servizi per adulti.
Bitcoin gambling, compresi i giochi di abilità.
Vendere o comprare merce di contrabbando sui mercati darknet.
Vendere criptovalute su altre borse, specialmente quelle che non hanno AML / KYC.
Altre ragioni arbitrarie che fanno arrabbiare il loro algoritmo.

Puoi far chiudere il tuo conto Coinbase abbastanza facilmente. Anche se quasi certamente riavrete i vostri soldi, probabilmente si rivelerà un’esperienza imbarazzante, frustrante e potenzialmente costosa.

Ulteriori critiche

Oltre a quanto sopra, Coinbase è stato oggetto di ulteriori critiche, tra cui:

Abuso di premi di affiliazione – Coinbase offre un programma di referral, ma non sempre paga ai suoi partner quanto dichiarato (in base alla mia esperienza personale).

Prendere posizione nei dibattiti bitcoin – Ci sono molti “dibattiti interni” nella comunità Bitcoin su Coinbase. Di solito, ci si aspetta che un servizio rimanga neutrale in questi dibattiti e segua i movimenti naturali del mercato.

Brevettare la blockchain – Coinbase ha 9 depositi di brevetti per “innovazioni” relative alle criptovalute, tra cui “bitcoin exchange”, “HOT wallet for holding Bitcoin” e “tip buttons”.

Tali brevetti non sono ovviamente innovazioni di Coinbase e ovviamente sono in conflitto con la natura open-source e la filosofia di Bitcoin. 

Francamente, nessuna società, agenzia o entità può o dovrebbe fidarsi dell’autorità legale su qualsiasi aspetto dell’ecosistema Bitcoin. Bitcoin è stato progettato per evitare la necessità di tali parti fidate.

8. Coinbase contro altre borse

Nella seguente sezione, confronterò Coinbase e la sua piattaforma di trading (cioè Coinbase Pro) con altre piattaforme di trading.

Coinbase vs Coinbase Pro

Se sei nuovo alle criptovalute, allora sarà probabilmente più facile per te usare Coinbase (cioè il servizio di intermediazione) che Coinbase Pro (ex GDAX). Come suggerisce il nome, Coinbase Pro è per gli utenti più esperti che sanno come gestire metodi di trading avanzati.

Tuttavia, se sei un trader esperto, Coinbase Pro offre una soluzione molto più economica con una commissione massima dello 0,25%, che è un quinto di quello che si paga per il servizio di intermediazione (e in alcuni casi anche meno).

Coinbase contro Gemini

Gemini è uno scambio di criptovalute fondato dai fratelli Winklevoss. La struttura delle commissioni di Gemini è ancora più complessa di quella di Coinbase, e le commissioni complessive sono più alte. Il punto di partenza di Gemini è lo 0,35% mentre Coinbase Pro prende lo 0,25%. Per batterlo, gli utenti di Gemini dovranno scambiare più di 500.000 dollari in un periodo di 30 giorni.

Detto questo, dovresti sempre controllare il tasso di cambio di mercato su entrambe le borse, perché ci possono essere delle differenze.

Mentre la maggior parte delle volte sono più o meno gli stessi, in alcuni casi possono verificarsi differenze di prezzo e quindi il prezzo complessivo che si paga può essere più economico su Gemini (poiché il prezzo più basso compensa le tasse più alte).

Coinbase vs Binance

Binance è strettamente uno scambio cripto a cripto. Tuttavia, lo scambio ha iniziato ad accettare carte di credito per gli acquisti di criptovalute. 

Guardando strettamente alle tasse sulle criptovalute, Binance vince sulla concorrenza con una tassa estremamente bassa dello 0,1% rispetto allo 0,25% di Coinbase Pro. Binance offre una più ampia varietà di criptovalute. Clicca qui per leggere la nostra recensione di Binance.

Coinbase vs Robinhood

Gli investitori statunitensi possono anche utilizzare l’app di trading Robinhood per investire in criptovalute. 

Su Robinhood non possono ritirare Bitcoin o altre criptovalute dall’app. Questo è buono solo se stai cercando di commerciare e non di detenere criptovalute.

Robinhood è disponibile in 25 stati americani e sostiene di avere una commissione di trading dello 0%, che è molto competitiva, anche rispetto a Coinbase Pro. Oltre al trading di criptovalute, Robinhood permette anche di scambiare azioni tradizionali.

 


10. Domande frequenti
Coinbase è assicurato?

Secondo la pagina di supporto di Coinbase, tutta la valuta digitale che Coinbase tiene online è assicurata. Coinbase detiene meno del 2% dei fondi dei clienti online. Il resto è conservato in celle frigorifere.

Si noti che la polizza assicurativa copre tutte le perdite derivanti da una violazione della sicurezza fisica, sicurezza informatica o furto da parte dei dipendenti Coinbase. Questa polizza assicurativa non copre eventuali perdite derivanti dalla compromissione del tuo conto Coinbase individuale.

La valuta digitale non è sostenuta dai governi, e i conti in valuta digitale e i saldi di valore su Coinbase non sono soggetti alle protezioni della Federal Deposit Insurance Corporation o della Securities Investor Protection Corporation.

Per i clienti statunitensi, Coinbase conserva tutta la valuta fiat dei clienti (valuta emessa dal governo) in conti bancari riservati o in buoni del tesoro statunitensi. Se sei residente negli Stati Uniti, il tuo portafoglio Coinbase USD è coperto dall’assicurazione FDIC, fino a 250.000 dollari.

Come posso ritirare i miei soldi da Coinbase?

Se desideri prelevare denaro da Coinbase, puoi farlo con le seguenti opzioni:

Dal suo conto bancario
Al suo conto PayPal
Al tuo portafoglio cripto (se stai ritirando criptovalute)

Non c’è la possibilità di prelevare valuta fiat sulla tua carta di credito/debito.

Quanto tempo ci vuole per prelevare su Coinbase?

Di solito, il prelievo è istantaneo con Coinbase, ma può richiedere fino a 3 giorni sul tuo conto bancario IBAN per elaborare il trasferimento. I prelievi di criptovaluta dovrebbero arrivare entro un’ora (a seconda di quanto tempo ci vuole perché il blocco sia confermato).

Coinbase può ritardare le transazioni in valuta digitale inviate dal tuo conto Coinbase se sospetta che tu non abbia autorizzato la transazione. In questo caso, potete o :

Aspetta 72 ore e la transazione sarà fatta automaticamente
Accelerare il ritiro verificando di nuovo la sua identità
Quanto è sicuro Coinbase per comprare criptovalute?

In generale, Coinbase è considerato un posto molto sicuro per acquistare criptovalute.

Posso tenere i miei Bitcoin su Coinbase?

Sì, puoi tenere i tuoi Bitcoin su Coinbase, ma non te lo consiglio. È sempre meglio tenere i tuoi Bitcoin in un portafoglio dove solo tu possiedi le chiavi private. Tenere i tuoi Bitcoin su Coinbase è come tenere i tuoi soldi in una banca. È molto sicuro, ma non si ha alcun controllo su di esso.

10. Conclusione – Coinbase è sicuro da usare?

Coinbase è semplice e facile da usare. L’azienda ha investito molto tempo e denaro per rendere la loro esperienza utente facile e piacevole. Tuttavia, non hai il controllo sulle tue criptovalute e le tue transazioni sono tracciate.

Penso che Coinbase sia attualmente concentrato sulla crescita e meno sulla soddisfazione della loro base di clienti esistenti, il che può essere visto dalla quantità di feedback negativi che ricevono. Tuttavia, se non si incontrano problemi, il prezzo è abbastanza competitivo.

La mia opinione personale è la stessa, puoi usare Coinbase per comprare criptovalute, il servizio è solido e facile anche per i più principianti.

Referral

Coinbase offre un sistema di ricompensa per coloro che vogliono introdurre i loro amici alla piattaforma. Attualmente un referral può ricevere $10 USD (€9) per un acquisto di almeno $100. Ulteriori informazioni su Coinbase referral

Vantaggi e svantaggi di Coinbase

 


Vantaggi

Facile da capire
Ottima interfaccia utente per i principianti
Tasse relativamente basse

Contro

Non controlli le tue chiavi private
I conti sono monitorati
Scarso supporto clienti

 

Protected by Copyscape

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.