Con queste criptovalute potreste unirvi all’1% degli investitori redditizi in un mercato orso: Gnox (GNOX), Fantom (FTM) e Evmos (EVMOS)-Notiziecriptovalute

⌛ Tempo di lettura : 3 minuti
4.8/5 - (6 votes)

 

Non fraintendetemi: il mercato orso è un periodo brutale e punitivo per gli investitori alle prime armi, ma sopravvivere a un mercato orso è ciò che trasforma un investitore ordinario in un hodler temprato dalla battaglia, che approfitta dei ribassi e si assicura oggi i guadagni di domani. Gli investitori esperti continuano a guadagnare anche durante i mercati orso perché investono in progetti solidi.

Questo articolo presenta tre progetti di criptovalute che hanno aiutato gli investitori a battere il mercato orso e sono pronti a salire durante il prossimo ciclo rialzista.

Gnox (GNOX)

Gnox è il primo della lista ed è un token che non si è accorto del mercato ribassista e che è salito di oltre il 60% nell’ultimo mese. Gnox ha visto un massiccio afflusso di domanda mentre gli investitori iniziano a comprendere il protocollo e il suo design a prova di ribasso. Gli sviluppatori di Knox hanno guidato una nuova strategia per i guadagni della DeFi (finanza decentralizzata) e hanno creato un flusso di reddito passivo accessibile a tutti gli investitori.

La tesoreria del protocollo Gnox viene utilizzata per generare rendimenti per conto degli investitori e i proventi vengono scambiati in stablecoin ogni 30 giorni e distribuiti tra i titolari di GNOX. Il capitale della tesoreria non viene mai toccato e, grazie alle tasse di acquisto e vendita del token GNOX, questo fondo è destinato a crescere ogni mese. Un tesoro più grande significa un pagamento più stabile di monete. Gli investitori che hanno capito questo stanno approfittando del prezzo attuale di Gnox, perché quando la comunità si renderà conto di quanto sia facile ottenere un reddito passivo detenendo GNOX, il prezzo salirà.

Fantom (FTM)

Una colonna portante del mondo della DeFi. La rete Opera ha un TPS (transazione al secondo) di 20.000, ospita alcune delle migliori applicazioni decentralizzate della DeFi e offre transazioni asincrone, ovvero le transazioni vengono confermate non appena entrano nella rete invece di attendere la convalida del blocco precedente.

Fantom ha portato velocità mantenendo la compatibilità con la EVM (Ethereum Virtual Machine), il che significa che gli sviluppatori su Ethereum potevano migrare istantaneamente le loro applicazioni su una rete più veloce ed economica. L’effetto è stato che Fantom ha rapidamente divorato il TVL (Total Value Locked) di altri progetti di primo livello, consolidandosi come blockchain del futuro.

FTM, il token nativo, è scambiato a 0,25 dollari USA in calo rispetto al suo ATH (All-Time High) di 3,48 dollari USA e questo token altamente volatile al suo prezzo attuale è un investimento che farà arricchire molti investitori.

Evmos (EVMOS)

Per gli investitori che si rendono conto che il futuro della DeFi è la multi-catena, EVMOS è una prospettiva entusiasmante. La rete blockchain Evmos è compatibile con la EVM (Ethereum Virtual Machine). Essa fungerà da ponte permettendo agli sviluppatori di portare le loro applicazioni decentralizzate dalla rete Ethereum alla rete Cosmos, molto più veloce ed economica.

Questo livello di compatibilità vedrà masse di TVL portate sulla rete Cosmos ed EVMOS, attualmente scambiato a 2,28 dollari, può essere puntato per far guadagnare agli investitori un reddito passivo. Questo token è pronto a salire presto grazie al valore che apporta unendo Ethereum alla rete Cosmos.

 

Protected by Copyscape

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *