Europa – Cancellata l’identificazione obbligatoria per i portafogli self-hosted – notiziecriptovalute

⌛ Tempo di lettura : 3 minuti
4.7/5 - (20 votes)

 

L’Europa è nelle criptovalute quello che Putin è per la pace nel mondo. Con una politica che ha definitivamente sostituito l’analisi informata con un odio cieco sistematicamente costruito contro questa economia digitale Ma fortunatamente esistono (ancora) delle garanzie per bloccare le sue ambizioni sempre più liberticide. Ma fortunatamente esistono (ancora) delle garanzie per bloccare le sue ambizioni sempre più liberticide. Per questo motivo la disposizione che richiede la verifica dell’identità per ogni trasferimento di fondi che coinvolge i cosiddetti portafogli “self-hosted” è stata appena abrogata

È chiaro che la lentezza amministrativa nell’implementazione dei nuovi requisiti legali è una benedizione. Almeno nel contesto della Disegno di legge MiCa che dovrebbe mantenere il settore delle criptovalute a malapena in vita. Perché ci sono innumerevoli disposizioni surreali e liberticide emessi nelle linee di questo documento ancora in fase di discussione. Tra questi, l’obbligo di identificazione dei titolari di portafogli di criptovalute self-hosted, al fine di contrastare (presumibilmente) riciclaggio di denaro.

Un requisito che aveva già ha scatenato un forte dissenso tra i membri della comunità europea. La Germania è stata in prima linea in questo processo e ha deciso di opporsi a questa disposizione, considerata abusiva. Ma questo non ha impedito che la legge raggiungesse lo stadio di Parlamento europeo. Tuttavia, sembra essere un segno di la sua cancellazione totalea seguito di un emendamento redatto nel fine settimana.

 

 

MiCA – Europa vs. portafogli self-hosted

No, l’anonimato offerto dai portafogli self-hosted (o “non ospitati” da una società ufficiale) non è un terreno fertile per il riciclaggio accelerato di denaro. È semplicemente un desiderio di privacy che l’Unione Europea sta cercando di far passare per un’ammissione di colpa. Una logica liberticida vecchia come le telecamere di sorveglianza all’origine del desiderio di identificare i loro possessori. E questo più precisamente nel contesto di il suo regolamento antiriciclaggio (AML).

 

E sembra chiaro che il Parlamento europeo non è favorevole a questo maggiore controllo degli investitori in criptovalute. Soprattutto nel contesto della questione riassunta come “regola di viaggio” dei fondi digitali. Per questo la disposizione per l’identificazione dei titolari di portafogli self-hosted è stata appena annullato del tutto. Ma questo potrebbe essere stato solo un modo migliore per includere gli altri…

MiCA – Aggiunti nuovi emendamenti

Perché allo stesso tempo, sono stati aggiunti nuovi emendamenti all’elenco delle restrizioni da applicare al settore delle criptovalute. Con le organizzazioni autonome decentralizzate (DAO) nel mirino della regolamentazione, ma anche Protocolli DeFi… e i loro sviluppatori. Perché bisogna essere in grado di …per affrontare gli esseri umani…Quando il decentramento permette ai progetti di passare inosservati. Basta guardare il recente arresto dello sviluppatore “anonimo” del frullatore Tornado Cash !

 

Un nuovo elenco che comprende anche titolari e creatori di collezioni NFTalcuni dei quali potrebbero rientrare nella categoria dei titoli finanziari. Per non parlare dei mondi virtuali del metaverso che sono considerati, bisognerà spiegare come, favorevoli alle pratiche di riciclaggio di denaro. Allo stesso tempo, i fornitori di servizi di criptovaluta potrebbero anche essere in grado di Essere obbligati a monitorare i propri clienti quando si tratta di transazioni di importo superiore a 1.000 euro.. Un bel programma!

Volete investire nel settore delle criptovalute? La piattaforma FTX vi offre l’opportunità di tuffarvi nell’economia digitale in tutta sicurezza. Iscriviti ora per ricevere uno sconto a vita sulle tue commissioni di trading (trade link).

Protected by Copyscape

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *