Ethereum: finalmente una data ufficiale per la fusione? – Notiziecriptovalute

⌛ Tempo di lettura : 2 minuti
4.7/5 - (10 votes)

La tanto attesa transizione della blockchain di Ethereum alla sua versione Proof of Stake (PoS) ha tutte le caratteristiche di un evento storico. Anche agli occhi dei suoi principali nemici, sempre pronti ad augurarle il peggio. Si tratta di una novità assoluta nel settore, per una rete abituata a fare tendenza nel settore delle criptovalute. Con gli investitori ai blocchi di partenza per cogliere le opportunità che questo potrebbe rappresentare. Ma una linea di partenza difficile da stimare, visti i notevoli ritardi di questo processo. Tuttavia, sembra che stia per essere fissata ufficialmente una data…

Tutti sono in febbrile attesa di questa fusione in rapido avvicinamento per la rete Ethereum. Con molti scenari su possibili bivi e/o eventi più o meno positivi. Ma in realtà, Un interesse aperto nella criptovaluta ETH (6,6 miliardi di dollari) che ha recentemente superato il Bitcoin (4,8 miliardi di dollari). Si tratta di una prima storica nel settore dei futures dell’emergente economia digitale. E un segno di grande fiducia in questo passaggio identificato con il nome in codice: The Merge.

Ma la vera domanda sulla bocca di tutti ora è la data effettiva di questa transizione. Infatti, dopo ripetuti ritardi che si contano quasi in anni, sembra che sarà all’inizio di settembre. Ma senza beneficiare di una maggiore precisione, per aggiustare il tiro nel contesto delle posizioni legate a questa scadenza.

The Merge – Finalmente una data ufficiale?

Una situazione che sta per cambiare. Per si è appena tenuta una riunione dei principali sviluppatori della rete Ethereum. A Chiamata del livello di consenso in cui è stata discussa e stimata più seriamente la data effettiva di questa transizione. Questo naturalmente tenendo conto del fatto che ci sono ancora due passi da fare, con Bellatrix e Parigi. Quest’ultima (Parigi) dovrebbe verificarsi quando la rete raggiunge una certa difficoltà terminale totale (TTD) legata al tasso di hash della rete. Ciò comporterà l’effettiva transizione della rete Ethereum alla sua versione Proof of Stake.

 

E dopo le deliberazioni, sembra che questa fusione La fusione dovrebbe avvenire il 15 settembre (TTD 587500000000000000000000000). Con una tappa intermedia di Bellatrix prevista per il 6 settembre (epoca 144896). Tuttavia, gli sviluppatori tengono a precisare che queste date non sono definitive. Ma che, in ogni caso, questa scadenza cadrà prima della fine di settembre. Ai vostri posti, preparatevi…


Questo articolo riguarda lo stato attuale delle criptovalute. Non è da intendersi come consulenza sugli investimenti finanziari. Qualsiasi posizione assunta deve essere accompagnata da una ricerca personale e richiede l’incrocio di più fonti prima di intervenire. 

Protected by Copyscape

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.