Analisi del Bitcoin – Il re rimane calmo! – notiziecriptovalute

⌛ Tempo di lettura : 3 minuti
4.8/5 - (24 votes)

Dopo settimane di dolore, il Bitcoin rimane uno degli asset più neutrali rispetto alla scorsa settimana. Gli operatori sono decisamente in contropiede e attendono le cifre chiave per posizionarsi.

Bitcoin – Grafico settimanale: pochi cambiamenti

I prezzi non mostrano particolari variazioni nel medio termine. La candela settimanale si chiude al di sotto del rapporto di Fibonacci e rimane relativamente piatta..

Il fatto che gli operatori non siano chiari sull’evoluzione della Il fatto che gli operatori siano incerti sull’evoluzione del rialzo dei tassi, l’aumento dell’inflazione e i timori di recessione spiegano questa situazione.. Per rassicurare il mercato sono necessarie risposte precise, con una data fissa per la stabilizzazione di questo aumento dei tassi. Non è ancora così.

Bitcoin – Grafico settimanale

Da un punto di vista tecnico, se questa inflazione continua, potrebbe mettere il mercato sotto pressione e mandare il Bitcoin a livelli molto più bassi. Un obiettivo dato dall’estensione di Fibonacci è dato da 15 900$, il rapporto aureo !

Il sostegno a medio termine, a 18 800$È ancora forte e non si è ancora arreso nonostante i numerosi tentativi di scomposizione. Per sperare in un rimbalzo, sarà necessario rompere il Tenkan settimanale a 21.600 dollari. Questo darà un buon segnale di rimbalzo, per andare a caccia del 25 000$Il prossimo rapporto di Fibonacci.

Bitcoin – Grafico giornaliero: ritorno al punto di partenza

Dopo un altro tentativo di evasione, i prezzi sono finalmente incappati nella Giornaliero Kijunche bloccava il passaggio al dollaro.

In effetti, la settimana scorsa ha mostrato la forza dei primi giorni. Prima di schiantarsi alla fine. E ora questa settimana, Il Bitcoin è tornato sul supporto di medio termine al livello di 18 800$. Attenzione, questo è, come scritto sopra, relativamente simbolico. Se si rompe, possiamo aspettarci un ritorno ai minimi dello scorso giugno, a 17 520$.

Bitcoin – Grafico giornaliero

Per invalidare questo intervallo e tentare un rimbalzo, la resistenza rimane la stessa, ovvero 20.500 dollari. Questo Kijun giornaliero è un vero e proprio segnale per integrare la nuvola giornaliera e testare la sua linea di tendenza a breve termine. Per estensione, se viene rotto, segnale rialzista pert sarebbe stato inviato !

Questo rimbalzo avverrà solo con un forte sostegno macroeconomico. Con, ad esempio un dato sull’inflazione negli Stati Uniti che sarebbe inferiore al previsto. E con la fiducia dell’operatore, che fino ad oggi è stata carente

 

Protected by Copyscape

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *