Analisi AVAX – La flessione è davvero finita? – notiziecriptovalute

⌛ Tempo di lettura : 3 minuti
4.8/5 - (23 votes)

Sebbene AVAX abbia goduto di un rimbalzo di fiducia quest’estate, i prezzi sono tornati su un supporto chiave. Analisi della situazione.

AVAX – Grafico settimanale: Supporto dell’ultima chance

È stata una grande estate per AVAX, che ha avuto un rimbalzo da sogno: Aumento del 128% in solo otto settimane! Ma l’autunno ha richiesto molto tempo. Il progetto Avalanche è stato messo alla prova.

Attualmente i prezzi sono tornati al punto di partenza, sul supporto chiave di 14,75 dollari. Lo stesso supporto che ha salvato i prezzi a giugno è ora sotto forte pressione. I venditori continuano ad essere in testa alla classifica.

AVAX – Grafico settimanale

Se questo supporto viene rotto al ribasso, ci si aspetta una ulteriore accelerazione ribassista verso 9,45 dollariun punto di minimo riscontrato nel luglio 2021…

L’indicatore DMI mostra che i venditori rimangono forti. La linea di segnale -DI (in rosso) è ben al di sopra della +DI (in verde). Per invertire questa tendenza, gli acquirenti dovranno dare prova di forza. Infatti, I volumi sono ai minimi e la mancanza di entusiasmo spiega la debolezza di AVAX..

Come forma di resistenza, il Tenkan settimanale sta ancora trascinando i prezzi verso il basso. Bisognerà sperare in una ripresa, rompere per cercare di tornare all’area dei 23,63 dollari.. Si tratta della prima grande resistenza di medio termine.

AVAX – Grafico giornaliero: mancano i compratori

Il grafico giornaliero non fornisce alcun segnale rialzista per il momento. Molte resistenze importanti attendono gli acquirenti, assenti dall’estate.

In effetti, l’indicatore Ichimoku ha segnalato questo allarme di vendita, con un breakout dalla parte inferiore della nuvola di prezzo, alla fine di agosto.

AVAX – Grafico giornaliero

Osservando il grafico giornaliero, sono facilmente osservabili diverse resistenze importanti. Prima di tutto il la linea di tendenza discendente ha bloccato i prezzi per quasi tre mesial momento della scrittura. Attenzione, perché la costruzione che i prezzi stanno attualmente offrendo indica un modello di triangolo discendente. Una continuazione di questa tendenza al ribasso. Sarà confermato da una rottura del supporto chiave a 14,75 dollari..

Inoltre, il DMI conferma la forza dei venditori. Con lo sviluppo rialzista della sua linea di segnale ribassista (-DI).

Per dare agli acquirenti un barlume di speranza, ci vorrà rompere questa linea di tendenza ribassista e il Kijun giornaliero. Questo ci permetterà di cercare la parte inferiore della nuvola giornaliera, che si trova in corrispondenza di 18,20$.

Su quest’ultimo punto bisogna essere estremamente cauti. Perché la situazione generale non sta migliorando e non ci sono notizie positive che alimentino il mercato per sperare in questo tipo di correzione al rialzo. È necessario attendere una tregua nella l’aumento dei tassi di interesse di riferimentoper alleggerire i mercati del rischio.

 

Protected by Copyscape

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *