Polkadot (DOT): 5 punti fondamentali da conoscere prima di considerare l’investimento in DOT – Notiziecriptovalute

⌛ Tempo di lettura : 3 minuti
4.7/5 - (10 votes)

 

Polkadot è una rete multi-catena scalabile, sicura e decentralizzata che mantiene anche i costi bassi. Piuttosto che un concorrente di Ethereum, l’ecosistema Polkadot dovrebbe essere visto come il complemento perfetto per le blockchain esistenti. DOT è la valuta nativa della rete Polkadot.

Polkadot (DOT): cosa c’è da sapere

1 – Che cos’è il Polkadot (DOT) crypto?

  • Principio di base: Polkadot è una rete multi-catena scalabile, sicura e decentralizzata, progettata utilizzando Substrate (un framework per la creazione di blockchain compatibili e specifiche composte da componenti personalizzati o precostituiti). Questo ecosistema può collegare catene private o reti pubbliche. Questo crea una nuova forma di web in cui blockchain indipendenti possono scambiarsi dati e transazioni in totale fiducia.
    Il DOT è la valuta nativa della rete Polkadot, la cui unità più piccola è chiamata Planck. A differenza della maggior parte delle altre criptovalute, non esiste un limite all’offerta di DOT. È progettato per incentivare la rete e si regola dinamicamente in base ai tassi di partecipazione degli utenti alle puntate.
  • Operazione: Attraverso il suo token DOT, Polkadot consente di inviare e ricevere fondi. Viene inoltre utilizzata per elaborare dati e transazioni ad “alta velocità” su più catene in parallelo, anziché in modo sequenziale sulla rete come le blockchain di vecchia generazione.

 

 

2 – Il progetto e la blockchain alla base di questo ecosistema

  • Progetto : Piuttosto che un semplice concorrente di Ethereum, dovrebbe essere visto come il complemento perfetto per le blockchain esistenti. A riprova di ciò, nel suo ecosistema sono già presenti più di 350 progetti, tra cui contratti intelligenti, finanza decentralizzata (defi), oggetti da collezione digitali (NFT) e giochi.
  • Blockchain Blockchain: la sua architettura è coordinata da una catena di relè, che collega paracain, parathread e gateway.
    • La catena dei relè è il “livello 0” e gestisce il consenso, la sicurezza e l’interoperabilità tra le catene.
    • Le parachain sono blockchain ottimizzate che supportano l’elaborazione delle transazioni. Risolvono inoltre i problemi di scalabilità della rete.
    • I parathread offrono un’alternativa ai parachain, partecipando temporaneamente alla rete blocco per blocco.
    • I gateway estendono ulteriormente la scalabilità e l’interoperabilità, garantendo la compatibilità con l’ecosistema Polkadot e consentendo a Parathreads di comunicare con sicurezza con blockchain esterne.

 

 

3 – Analisi e opinioni su Polkadot (DOT)

Pro:

  • Grazie alla rete multi-catena della sua blockchain di nuova generazione, questo ecosistema riesce a contenere i costi senza sacrificare la sicurezza o la decentralizzazione.
  • Inoltre, elimina gli “attriti” tra i progetti, garantendo la compatibilità con le piattaforme esistenti come Ethereum. Non è quindi necessario scegliere una rete blockchain isolata piuttosto che un’altra, con una governance della comunità chiaramente definita e aggiornamenti automatici.

Il…

  • Polkadot non è l’unica blockchain versatile con contratti intelligenti e proof of stake. Esistono anche Cosmos e Cardano. Un altro inconveniente è che le falle di sicurezza sono già state sfruttate in passato. Ciò ha comportato la perdita di milioni di dollari.

 

 

4 – Come guadagnare o estrarre DOT?

Per coordinare la rete, Polkadot utilizza un meccanismo di consenso NPoS (nominated proof of stake). In altre parole, premia gli utenti che puntano i loro DOT, piuttosto che gli incentivi al mining offerti dalle blockchain Proof-of-Work come il Bitcoin.

Questo picchettamento può essere fatto in due modi: come validatore (chi crea i blocchi) o come nominatore (chi vota per determinare chi sarà un validatore). Il primo richiede un elevato livello di conoscenze tecniche e un investimento in un masternode che deve funzionare 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

 

 

 

 

Protected by Copyscape

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.