Notizie sulle criptovalute – Settimana del 19 settembre 2021

⌛ Tempo di lettura : 4 minuti
4.7/5 - (3 votes)

Questo è una nuova edizione del digest delle notizie di notiziecriptovalute.it per la settimana dall’11 al 17 settembre 2021. Una pubblicazione settimanale che ti offre una panoramica dei principali punti salienti del mondo delle criptovalute e della blockchain negli ultimi 7 giorni.

Questo con 5 articoli chiave che forniscono tenersi aggiornati su importanti innovazioni e progressi nel campo. Ma anche per tenersi aggiornati sugli investimenti interessanti e le migliori opportunità possibili all’interno di questo ecosistema.

E il più presto possibile Un articolo bonus che dà uno sguardo ad un aspetto più specifico del mondo delle criptovalute. Questo è per approfondirne un po’ di più la conoscenza.

Un buon modo per tenere d’occhio la criptosfera mentre ci si gode il fine settimana.

Buona lettura…

Una “DeFi istituzionale” da 1 trilione di dollari in TVL è possibile secondo questa analisi

C’è sempre un momento in cui ti chiedi perché hai messo i tuoi soldi nelle criptovalute. Soprattutto in questa DeFi che viene regolarmente spogliata da attacchi successivi e multi-catena. Un’impressione che aumenta notevolmente se si ascoltano i bitcoiners che affermano che tutto ciò che riguarda le altcoins è solo fumo di passaggio. Allo stesso tempo, alcuni di loro stanno cercando di sviluppare una versione nativa sulla rete Bitcoin… Poi arriva questo ennesimo studio che dimostra che in pochi anni i suoi già folli rendimenti potrebbero essere moltiplicati come mai prima.


Il Laos legalizzerà l’estrazione e il commercio di Bitcoin

Laos Bitcoin

Il Laos, ricco di risorse idroelettriche, sta permettendo a sei aziende di estrarre e commerciare bitcoin in un programma pilota. Una svolta radicale per un paese dove l’uso delle criptovalute è ancora illegale. Ma sta per seguire un regolamento che potrebbe rapidamente dare loro un punto d’appoggio.


AMC – I cinema aprono ai pagamenti in criptovaluta

AMC - I cinema aprono ai pagamenti in criptovaluta

L’adozione delle criptovalute come mezzo di pagamento continua a conquistare nuovi territori. Questo nonostante gli organismi di regolamentazione cerchino di frenare questo uso che non vogliono riconoscere. Tutto questo è come un bambino che costruisce una diga con pochi sassolini in mezzo a un torrente in piena. Perché niente sembra poter fermare questo cambiamento di paradigma monetario. E il recente annuncio del CEO della catena cinematografica globale AMC non rallenterà il processo.


La nuova versione di Bitcoin Core è stata ufficialmente rilasciata

Rilasciata la versione 22.0 di Bitcoin Core

Il team di sviluppatori di Bitcoin Core ha rilasciato l’ultima versione del software open source di Bitcoin. L’implementazione di riferimento del protocollo Bitcoin è ora al suo 22 versione. Include una serie di nuove caratteristiche, correzioni di bug e miglioramenti delle prestazioni. Senza entrare nei dettagli tecnici, vediamo i punti salienti di questa nuova versione.


EY (Ernst & Young) – Il gigante dell’audit finanziario adotta la rete Polygon (MATIC)

Ernst & Young (EY) - Il gigante della revisione finanziaria adotta la rete Polygon

Mentre la rete Ethereum sta affondando nelle sue tariffe di transazione inaccessibili, le soluzioni di scaling (livello 2) stanno vivendo una crescita senza precedenti. Questa situazione si basa sulla necessità di offrire alternative più veloci ed economiche a questa storica blockchain. E questo riguarda sempre più progetti DeFi, ma non solo. La motivazione principale non è quella di disertare il territorio di questo Money Lego su cui quasi tutto è ancora basato. Ma senza dover subire le conseguenze attuali. E in questo campo, il progetto Polygon (MATIC) è un leader. Questo potrebbe essere confermato dalla sua recente adozione da parte del gigante della revisione finanziaria globale ed ex Ernst & Young (EY).


Vendi la (falsa) notizia – Litecoin “ha davvero fatto un casino” in quell’affare con Walmart

Vendere le (false) notizie - Litecoin ha "davvero incasinato" in questo caso Walmart

Il mondo delle criptovalute ha l’eccitazione e l’instabilità che corrisponde alla giovinezza della sua storia. Una realtà che alcuni criticano spiegando che non è regolata. Ma in cui altri vedono molte opportunità di fare grandi affari su un malinteso. Una situazione che rende i fondi neri una tecnica di investimento. Tutto questo a fronte di notizie che si diffondono senza essere state (sufficientemente) verificate. E l’ultima su Litecoin (LTC) ha fatto un rapido giro della criptosfera prima di sgonfiarsi come un palloncino. Proprio come il prezzo di LTC in modalità pump and dump…

Protected by Copyscape

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.