lo Shiba Inu ha già un sostituto, e sta salendo alle stelle

⌛ Tempo di lettura : 2 minuti
4.7/5 - (7 votes)

Lo Shiba Inu (SHIB) ha finito ottobre su 700% come una nuova alternativa alla moneta è entrato nella top 100 il lunedì 1er Novembre. Si chiama “Dogelon Mars” (ELON) ed è destinato a diventare la terza criptovaluta “parodia” a vedere la sua capitalizzazione esplodere. Il suo prezzo è già salito alle stelle.

Lontano dal 700% di Shiba Inu, Dogelon Mars (ELON) ha chiuso ottobre in rialzo del 3500%. Il 29 ottobre, la criptovaluta basata sullo stesso principio di memes che Dogecoin e Shiba Inu stavano entrando nella piattaforma di trading Crypto.com. Nelle ultime 24 ore, il suo prezzo è salito di un ulteriore 18,4%.

Dogecoin Marte criptovaluta

CoinMarketCap

Superata la soglia del miliardo di dollari

L’avvento di queste criptovalute parodistiche può vendere solo aria fritta, ma i suoi token stanno contribuendo alla più ampia adozione delle criptovalute continuando ad attrarre capitali dalle tradizionali valute fiat. Sempre più famiglie si rivolgono alle criptovalute per far crescere i loro risparmi, a loro rischio e pericolo.

Detto questo, la tendenza ha anche i suoi lati negativi. In un sondaggio pubblicato da Cardify, abbiamo appreso che su 750 investitori di Dogecoin tra il 5 e il 12 febbraio 2021, solo il 16,9% di loro ha capito perfettamente cosa sono le criptovalute. Il 33,5% di loro ha ammesso di avere poca o nessuna conoscenza dell’attività in cui stavano investendo.

La scorsa settimana, una truffa di criptovaluta ha preso la forma di un token chiamato “Squid Game” (per cavalcare la popolarità della serie di successo di Netflix). Dietro il misterioso token, che è andato per oltre 2.000 dollari, c’era uno schema oscuro a cui i clienti non potevano rivendere le loro criptovalute. Lunedì, la “truffa” è stata rivelata. I suoi sviluppatori hanno chiuso i social network della moneta e hanno rubato 3 milioni di dollari ai suoi acquirenti, non lasciando loro alcun modo di recuperare i loro soldi.

Dogelon Mars è ancora più volatile di Dogecoin e Shiba Inu nonostante abbia un’esistenza e una capitalizzazione molto più piccola. La criptovaluta è entrata nella top 100, al numero 96 per l’esattezza, dopo aver superato 1 miliardo di dollari di capitalizzazione (attualmente 1,2 miliardi di dollari). Ma Dogecoin e Shiba Inu sono nella top 10. Ancora un grande divario, ma enormi prospettive per Dogelon Mars.

La frenesia è così forte che in alcuni giorni sono stati registrati volumi di oltre 500 milioni di dollari. Naturalmente, siamo ancora lontani dagli oltre 60 miliardi di dollari di volume scambiato sulla prima criptovaluta, Bitcoin. Ma già un tale segnale accoppiato con l’arrivo del token su popolari piattaforme di scambio di cripto, come Binance e Coinbase, e la nuova stella potrebbe mettere radici. Vedremo $ELON continuare la sua attenzione alla top 10? Per ora, Elon Musk non ha condiviso nulla su Twitter menzionando il gettone con le sue sembianze.

 

Protected by Copyscape

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.