Il Bitcoin supera l’oro con un ampio margine dopo una settimana di forte crescita-Notiziecriptovalute

⌛ Tempo di lettura : 2 minuti
5/5 - (7 votes)

Questa settimana il Bitcoin (BTC) ha finalmente superato l’oro con un ampio margine, dopo un lungo periodo in cui l’oro ha ottenuto risultati nettamente migliori rispetto al suo cugino digitale.

La performance superiore a quella dell’oro da parte del bitcoin si è verificata nel corso di una settimana molto positiva per la valuta digitale, che è passata da poco più di 19.000 dollari USA di lunedì a 21.800 dollari USA di venerdì alle 14:48 UTC, con un guadagno di circa il 13%.

Nello stesso periodo di tempo, l’oro ha perso circa il 3,4%, dopo il forte calo di martedì e mercoledì di questa settimana. Il prezzo del tradizionale bene rifugio è sceso dai 1.809 dollari di lunedì ai 1.747 dollari al momento della scrittura.

 

La sovraperformance dell’oro rispetto al bitcoin questa settimana è arrivata dopo che il metallo giallo, per la maggior parte dell’anno, si è dimostrato un investimento significativamente migliore rispetto all'”oro digitale”.

Performance annuale del bitcoin (linea blu) rispetto all’oro (linea arancione):

Fonte: TradingView

Non è chiaro se la sovraperformance di questa settimana segni l’inizio di un rialzo più consistente per il bitcoin, dato che le prospettive macro rimangono in gran parte invariate. Tuttavia, alcuni osservatori hanno sostenuto che il rialzo del bitcoin di questa settimana è dovuto al fatto che la maggior parte della riduzione della leva finanziaria nel più ampio mercato delle criptovalute è già terminata.

“Abbiamo avuto una massiccia riduzione della leva finanziaria, e credo che la maggior parte di tale riduzione sia ormai fuori dal sistema”, ha dichiarato Mike Novogratz, CEO di Galaxy Digital, raccontato CNBC giovedì.

In particolare, la sovraperformance settimanale si è verificata nonostante i segnali di giugno che indicavano una maggiore correlazione tra i due asset nel corso del mese.

L’aumento della correlazione “segnala una tendenza più ampia all’aumento delle correlazioni tra tutte le classi di asset in un contesto di significativa incertezza macroeconomica”, spiega la borsa criptovalutaria. Kraken  ha commentato nel suo mercato mensile riassunto per il mese di giugno.

Protected by Copyscape

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *