Coinbase aggiunge token dal concorrente Crypto.com

⌛ Tempo di lettura : < 1 minuti
4.6/5 - (9 votes)

Coinbase ha annunciato l’arrivo delle criptovalute Suku (SUKU) e Crypto.com (CRO) sulla sua piattaforma.

 

Sul suo blog, l’azienda americana ha dichiarato che i 2 gettoni erano ora disponibili per comprare, vendere e scambiare su Coinbase.com e le sue applicazioni mobili. Tuttavia, Coinbase specifica che la sua piattaforma supporta solo il token CRO in formato ERC-20.

Lanciato dallo scambio Crypto.comsu token CRO permette all’azienda di premiare i suoi utenti. Come il Binance Coin (BNB), è un token della piattaforma di scambio.

Suku (SUKU) è una criptovaluta lanciata su Ethereum che alimenta una piattaforma dedicata alla trasparenza e alla verifica, soprattutto nella catena di approvvigionamento.

Mentre Crypto.com è chiaramente identificato come un concorrente diretto diretto concorrente, l’arrivo del Gettone CRO sulla borsa delle criptovalute di San Francisco è una vera manna per l’azienda di Hong Kong.

Si noti che questa non è la prima volta che Coinbase aggiunge una criptovaluta concorrente. Lo scambio sta offrendo USDT di Tether mentre ha anche lanciato, in collaborazione con Circle, la stablecoin USDC.

Dopo l’aggiunta del CRO su Coinbase mercoledì, il suo prezzo è salito più del 20% negli ultimi due giorni, secondo i dati di Coinmarketcap.

Credito: Coinmarketcap

La scorsa settimana, Coinbase ha aggiunto il token KRL della startup francese Krill alla sua piattaforma Coinbase Pro.

Il notiziario CryptoRicevi un riassunto settimanale delle ultime notizie

Protected by Copyscape

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.