Analisi di Binance Coin (BNB) – Un rimbalzo tecnico a fine giornata? – Notiziecriptovalute

⌛ Tempo di lettura : 4 minuti
4.7/5 - (12 votes)

L’estate brillante continua sul fronte delle criptovalute. Detto questo, hanno ancora molta strada da fare per cancellare le perdite subite in una primavera micidiale. In effetti, la loro capitalizzazione di mercato totale è appena tornata al di sopra di 1.000 miliardi di dollari, rispetto agli oltre 2.000 miliardi di dollari di fine marzo-inizio aprile dello scorso anno. Pertanto, gli investitori non dovrebbero rallegrarsi troppo rapidamente di un punto di minimo definitivo.

Tra l’altro, la Binance Coin (BNB), il token della piattaforma di scambio Binance e della BNB Chain, sta vivendo l’inizio di una fase di debolezza. Il suo rimbalzo tecnico dalla metà di giugno sembrerebbe essere in fase di plateau al di sotto di un livello importante. Con il timore che la tregua del mercato ribassista dall’ultimo ATH del novembre 2021 finisca prima della fine di agosto.

Binance Coin – Barrage sotto la resistenza di 338 dollari

Dopo una serie di 5 candele settimanali rialziste, la moneta di Binance è scivolata sotto la resistenza di 338 dollari e la media mobile a 30 settimane (MM30 settimanale). Questo purtroppo rappresenta un segnale tecnico doppiamente sfavorevole. E la candela di questa settimana lo conferma pienamente.

Analisi settimanale dei prezzi delle monete di Binance - 18 agosto 2022

Ciò si riflette nell’evoluzione degli indicatori tecnici in unità settimanali. Da un lato, l’ascesa del MACD è un po’ stentata rispetto all’ultimo istogramma. D’altra parte, l’RSI è seriamente bloccato al di sotto della zona di neutralità a 50. Una continuazione del loro recente slancio ribassista segnerebbe probabilmente un rallentamento del rally estivo dei prezzi dell’NBB.

Anche se l’attraversamento della linea discendente dall’ultimo ATH del novembre 2021 è di per sé una buona notizia, la moneta di Binance rimane ancora nella fase 4 di Weinstein. A riprova di ciò, l’inclinazione al ribasso della MM30 settimanale non è affatto influenzata dal rimbalzo tecnico dal supporto di 210 dollari. Senza contare che agisce come resistenza, come abbiamo detto all’inizio del capitolo.

Binance Coin – Consolidamento sano o fatale?

Il cedimento al di sotto della resistenza di 338 dollari coincide senza sorpresa con un consolidamento del Binance Coin al di sotto della media mobile a 200 giorni (MM200 daily) in unità giornaliere. A loro volta, gli indicatori tecnici potrebbero avvicinarsi pericolosamente alle rispettive linee d’acqua. Molti investitori sperano in una pausa legittima per prolungare il rimbalzo estivo.

Analisi giornaliera dei prezzi delle monete di Binance - 18 agosto 2022

Per convalidare questo scenario di mercato, I prezzi dell’NBB non devono rompere la linea ascendente dal supporto di 210 dollari. Se ciò dovesse accadere, il sostegno di 243 dollari dovrebbe essere risparmiato. Solo per darsi la possibilità di rompere la barriera dei 338 dollari. Questo aprirebbe la porta alla resistenza a 444 dollari.

In caso contrario, i minimi dell’anno sarebbero in vista. Soprattutto perché il rimbalzo tecnico fatica a passare al livello successivo. E non è un caso che i prezzi siano bloccati tra il 50% e il 61,8% del ritracciamento di Fibonacci dell’ultima ondata ribassista. Uno stallo intorno a questa fascia rischierebbe di far ripartire il mercato orso dall’ultimo ATH del novembre 2021.

NBB – I venditori torneranno presto?

Notando che i prezzi della criptovaluta BNB stanno contemporaneamente fallendo sotto la resistenza di 338 dollari, la MM30 settimanale e la MM200 giornaliera, è possibile che il suo rimbalzo tecnico sia giunto al termine. I verbali della FED non solo non segnalano l’inizio di una riduzione della stretta monetaria. Ma dal punto di vista della stagionalità in tutte le classi di attività rischiose, settembre è storicamente sfavorevole o a rischio.

Come qualsiasi altra altcoin, l’NBB rimane dipendente sui movimenti di Bitcoinche per il momento non riesce a superare il livello di resistenza di 26.000 dollari. In tal caso, ciò costituirebbe prima o poi un grave handicap per il rally del token di Binance da metà giugno. Date le attuali incertezze dei mercati finanziari, sarebbe difficile immaginare una vera e propria inversione di tendenza favorevole, nonostante l’attraversamento della linea discendente dall’ultimo ATH del novembre 2021.

 

Con la perdita di vigore del rimbalzo tecnico, i venditori più pazienti potrebbero riemergere. A condizione sine qua non che i segnali tecnici sfavorevoli si affermino nei giorni/settimane a venire. Se il supporto a 210 dollari venisse infranto, ciò cancellerebbe gran parte dell’ultima corsa al rialzo.

 

Il trading di criptovalute comporta un elevato livello di rischio e potrebbe non essere adatto a tutti. Si raccomanda di informarsi bene sui rischi associati e di investire solo le somme che ci si può permettere di perdere.

Il contenuto del sito web Notiziecriptovalute.it ha finalità esclusivamente educative e informative. Non costituisce una raccomandazione e non può essere considerata un incentivo alla negoziazione di strumenti finanziari.

Notiziecriptovalute.it non garantisce i risultati o la performance degli strumenti finanziari presentati. Pertanto, non ci assumiamo alcuna responsabilità per l’uso di queste informazioni e le relative conseguenze.

Protected by Copyscape

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.