Analisi del Bitcoin – Violenta inversione della situazione – notiziecriptovalute

⌛ Tempo di lettura : 2 minuti
4.7/5 - (25 votes)

Proprio quando la situazione tecnica stava migliorando e gli acquirenti stavano finalmente riacquistando fiducia, ieri, martedì 8 novembre, l’atmosfera generale si è capovolta. Questo a causa della vicenda Twitter tra i fondatori della piattaforma FTX e il suo concorrente Binance. Il risultato è stato un vero colpo per il mercato delle criptovalute. Analisi…

Bitcoin – Grafico settimanale: tutto è tornato in pista…

Come spiegato nell’introduzione, in una prospettiva di medio termine i prezzi davano segnali incoraggianti. L’evasione dal Tenkan settimanale, progressi verso la resistenza di 25.000 dollariIn breve, gli acquirenti stavano prendendo il sopravvento. Ma la giornata di martedì 8 novembre è stata stravolta da una notizia fondamentale che ha letteralmente annientato il rimbalzo avviato. E questo in poche ore.

Bitcoin – Grafico settimanale

Oggi la situazione tecnica è molto diversa. Il supporto che ha salvato il prezzo da un ritorno a 15.000 dollari è attualmente interrotto dai prezzi. Questo significa che la chiusura settimanale sarà cruciale: se è al di sotto di 18 900$, la probabilità di una ripresa del declino sarà elevata.

Per invalidare questo scenario più che pessimistico: una chiusura al di sopra del supporto sopra menzionato è fondamentale.

Bitcoin – Grafico giornaliero: fermato da un muro

Durante questo evento Martedì 8 novembreI prezzi hanno subito una brusca correzione al ribasso e la volatilità è stata estrema. Gli annunci hanno alimentato il fuoco e alla fine i venditori hanno preso il sopravvento, mandando i prezzi al ribasso.

Bitcoin – Grafico giornaliero

Attualmente, da una prospettiva quotidiana il supporto di 18.900 dollari è rotto. Questa rottura è fatta con volumi più che importanti. Ciò conferma il segnale di vendita inviato dal mercato. Inoltre, l’indicatore MACD invia un segnale negativo con un incrocio al ribasso delle due medie mobili.

Nessun ritorno al di sopra di questo livello chiave, un ritorno a 16.700 dollari dovrebbe essere considerato il primo obiettivo. Obiettivo ottenuto con un’estensione di Fibonacci. Ma resta chiaro che un rimbalzo tecnico sarà possibile solo con un annuncio chiaro e conciso di una soluzione per FTX. Senza queste notizie, gli investitori si terranno alla larga da questo mercato volatile. Si apre così la strada per un ritorno dei prezzi a livelli molto più bassi.

 

Protected by Copyscape

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *