Analisi del Bitcoin – Il re è minacciato!

Analisi del Bitcoin - Il re è minacciato!

Sommario

⌛ Tempo di lettura : 3 minuti
Donnez une note

In seguito alla notizia pubblicata lunedì 5 giugno, ilBitcoin si è indebolito ed è sceso a quasi 2.000 dollari in pochi minuti. La colpa è della posizione più dura della SEC nei confronti degli scambi centralizzati e dello status delle criptovalute. Analizziamo da vicino l’impatto tecnico di questo evento.

Bitcoin – Grafico settimanale

La view settimanale rimane il più neutrale possibile. I prezzi sono ancora sostenuti dalla Tenkan settimanale e la mancanza di volume si fa sentire.

Attualmente, la resistenza principale si trova ancora a 28.500 dollari e dovrà essere superata per dimostrare che la tendenza avviata all’inizio dell’anno è ancora saldamente in vigore.. Sebbene il supporto principale rimanga a 25.000 dollari, questo livello a medio termine giocherà un ruolo fondamentale se la caduta si accentuerà nelle prossime settimane.

Si noti che il rischio di una correzione al ribasso rimane elevato finché gli acquirenti non raggiungeranno un nuovo massimo. In effetti, nel medio termine, il MACD sta per inviare un segnale negativo con un incrocio ribassista delle sue medie mobili.. È quindi più che necessario rimanere cauti nelle prossime settimane, poiché la volatilità potrebbe essere ancora in agguato.

Bitcoin – Grafico giornaliero

La vista giornaliera mostra perfettamente l’attuale tensione intorno al Bitcoin.

I prezzi si sono posizionati al di sotto della nuvola giornaliera, nonché delle curve giornaliere Tenkan e Kijun, che rappresentano le prime resistenze.. Questo martedì, gli acquirenti stanno cercando di riprendere il controllo con una candela rialzista che quasi annulla l’azione di lunedì. Questo dimostra quanto il mercato sia stato stressato dall’inizio della settimana!

Se questo rimbalzo continuerà, dovremo fare attenzione alla linea di tendenza e alla nuvola che incombono sui prezzi. I 28.000 dollari sono quindi una resistenza chiavee rappresenta senza dubbio un punto di snodo per la situazione attuale. In estensione, la parte superiore della nuvola, a 28.500 dollari, è la zona principale che, se rotta, permetterà agli acquirenti di riprendere il controllo del Bitcoin..

A titolo di supporto, 26.000 e il fondo del rangeche rimane valido dopo questo martedì più che positivo, sono i due punti principali da tenere d’occhio.

Notizie macroeconomiche tese

Nel complesso, i mercati finanziari stanno ancora aspettando che la Federal Reserve faccia chiarezza. Sulla scia dei persistenti risultati economici negativi, c’è il rischio che la Federal Reserve sia costretta ad aumentare nuovamente i tassi di interesse. Questo scenario non era stato previsto dai mercati e, se si verificasse, potrebbe portare a una ripresa della volatilità, che è ai minimi di lungo periodo.

Delegare il trading di criptovalute mantenendo il controllo dei propri fondi? Niente di più facile con il servizio di trading CryptoTrader.appr.app è uno strumento di trading sicuro, facile da usare e automatizzato al 100%.


Il trading di criptovalute comporta un elevato livello di rischio e potrebbe non essere adatto a tutti. Si raccomanda di informarsi completamente sui rischi associati e di investire solo gli importi che ci si può permettere di perdere.

Il contenuto fornito sul sito CryptoActu.com è solo a scopo educativo e informativo. Non costituisce in alcun modo una raccomandazione e non può essere assimilato a un incitamento al commercio di strumenti finanziari.

Il sito CryptoActu.com non garantisce i risultati o le prestazioni degli strumenti finanziari presentati. Di conseguenza, decliniamo ogni responsabilità per l’uso che può essere fatto di queste informazioni e per le conseguenze che ne possono derivare.

Protected by Copyscape

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.