Staking Ethereum 2.0: dove e come stake facilmente

⌛ Tempo di lettura : 3 minuti
4.6/5 - (48 votes)

Ethereum 2.0 è stato rilasciato nel novembre 2020, e una delle prime caratteristiche che introdurrà è la “proof of stake”. Questo darà ai possessori di Ethereum token un modo per ottenere rendimenti sui loro investimenti in ETH.

Cos’è il picchettamento?

Per iniziare a scommettere su Ethereum 2.0, è necessario eseguire un nodo validatore e bloccare i token ETH. Questo vi permetterà di partecipare alla creazione dei blocchi: i nodi validatori saranno selezionati per votare i nuovi blocchi in modo semi-casuale. Gli altri validatori saranno poi d’accordo sul risultato per raggiungere il consenso.

Proof of Stake svolgerà la stessa funzione del mining attuale, ma offrirà diversi vantaggi: è probabilmente più sicuro e decentralizzato del mining, e aiuterà la blockchain di Ethereum a crescere e ad elaborare le transazioni in modo più efficiente. Sarà ancora possibile minare su Ethereum 1.0 dopo l’implementazione dello staking, ma le ricompense del mining diminuiranno gradualmente. In effetti, questo è già il caso: l’aggiornamento 2019 di Constantinople ha ridotto significativamente le ricompense di estrazione.

Iniziare staking su Ethereum 2.0

Avrai bisogno di almeno 32 ETH se vuoi fare trading solo su Ethereum 2.0. Questo importo vale circa 47.900 euro nel marzo 2021. Gli investitori più piccoli dovrebbero piuttosto unirsi a un pool di scommesse e questo è ciò che ci interessa dopo, dato che siamo principalmente interessati agli investimenti passivi.

Tuttavia, se vuoi puntare il tuo credito, non hai bisogno di un computer potente per puntare il tuo credito su ETH. La maggior parte dei computer portatili di consumo, o anche un Raspberry Pi, saranno in grado di supportare almeno uno slot di convalida. Tuttavia, dovrai rimanere online in ogni momento ed essere disponibile per convalidare i blocchi. Avrete bisogno di alcune conoscenze tecniche per eseguire il software Ethereum node.

I validatori dovranno aspettare almeno 18 ore per raccogliere il loro ETH, supponendo che non ci sia una coda. Naturalmente, la maggior parte dei validatori metterà in gioco il proprio ETH per molto più tempo di questo. Ethereum 2.0 userà disincentivi per mantenere l’integrità e la sicurezza. Piccole “penalità” incoraggeranno i validatori a rimanere online. Lo slashing, d’altra parte, è un processo separato che rimuove parte della posta in gioco di un validatore e lo costringe a uscire dalla rete – ma è destinato ai validatori malintenzionati.

Quanto si può guadagnare con il solo staking?

Non è ancora noto quanto gli investitori saranno in grado di guadagnare dalle puntate su Ethereum 2.0. Il creatore di Ethereum, Vitalik Buterin, ha recentemente proposto di fissare i rendimenti annuali tra il 2% e il 18%, a seconda del numero di ETH puntati nella rete. Justin Drake, uno sviluppatore senior, suggerisce di puntare a un rendimento del 6% per i validatori.

Egli nota anche che i rendimenti annuali includeranno i rendimenti del gas e l’inflazione. Anche i prezzi di mercato influenzano la redditività: i validatori possono guadagnare una certa quantità di ETH, ma quell’ETH potrebbe valere molto di più o molto meno del previsto a seconda delle condizioni di mercato. Qualunque sia il tasso di interesse che produce alla fine, questi tassi di interesse aumenteranno se stai puntando ETH per un periodo più lungo.

Staking passiva su Ethereum 2.0 aderendo a un pool

Se non vuoi andare al problema di gestire un nodo di convalida, puoi investire in ETH con un pool di staking che gestirà lo staking per tuo conto. Per una piccola tassa, non avrete bisogno di eseguire alcun software o rimanere online.

Dove staking Ethereum? Le nostre piattaforme consigliate per il trading su Ethereum 2.0

JUST MINING :

Puoi investire a partire da 0,5 ETH su Just Mining, che sono circa 760 euro al 13 marzo 2021. Per coloro che già possiedono ETH, è possibile depositarli con una puntata. Per le persone che non hanno ancora ETH, Just Mining li acquisirà per te. Impostando i tuoi token con JUST MINING, accetti che il tuo ETH sia bloccato per un periodo di circa 24 mesi. Commissione di gestione: 7,5% degli interessi guadagnati. ROI annuale: 8,4%.

SwissBorg :

Con la sua soluzione “Smart Yield” la piattaforma svizzera SwissBorg offre un incredibile tasso di interesse sull’Ether fino al 15,18%. Per ottenere questo tasso d’interesse dovrai essere un membro premium, il che significa che devi avere CHSB (il token di SwissBorg). I tuoi Ethers invece possono essere ritirati quando vuoi. Con un conto standard l’interesse sul tuo ETH sarà del 7,59%.

Nexo.io :

Puoi investire a partire da soli 10 dollari su Nexo.io. Se si blocca in ETH per 1 mese il ROI annuale sarà dell’8%, se si vuole essere in grado di ritirare il proprio ETH quando si vuole il ROI annuale sarà del 4%. Il loro grande vantaggio è che i vostri fondi e interessi sono sicuri, garantiti e assicurati fino a 375.000 dollari. Inoltre, Nexo.io esiste già da 5 anni.

Crypto.com :

Si può investire a partire da 1 ETH su Crypto.com che è circa 2550 € al momento della scrittura. Se blocchi ETH per 3 mesi il ROI annuale sarà del 4,5%, se blocchi ETH per 1 mese il ROI annuale è del 3,5% e infine se vuoi essere in grado di ritirare il tuo ETH appena vuoi il ROI annuale è del 2,5%.

Protected by Copyscape

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.